Elleci conquista il Red Dot Design Award 2022

L’azienda italiana leader del settore replica il trionfo dello scorso anno con l’innovativo modello SINTESI 510

Milano, 31 Marzo 2022 – Elleci – azienda internazionale leader del comparto della produzione di lavelli da cucina – annuncia il conseguimento dello storico riconoscimento Red Dot Design Award 2022 per SINTESI 510, l’innovativo lavello dall’alto contenuto funzionale e di design della linea LAB.

Già trionfante nell’edizione 2021 con il premio Best of the Best, Elleci replica con la punta di diamante del progetto LAB aggiudicandosi l’ambito premio Red Dot Design Award 2022 per il Product Design grazie alla futuristica visione di spazio finito dalle infinite possibilità concretizzata in un prodotto dalle caratteristiche uniche di estrema funzionalità ed ergonomia.

Il trionfo di SINTESI 510 – eletto da una giuria internazionale di 50 membri esperti di design provenienti da 51 categorie differenti di prodotti – conferma Elleci azienda pioniera del design grazie alla accurata interpretazione dell’area preparazione attraverso una nuova concezione di lavello come workstation, vero fulcro della preparazione dei cibi.

Funzionalità e comfort, ottimizzazione dello spazio e facilità di utilizzo sono gli ingredienti che hanno portato la collezione SINTESI a reinterpretare il concetto di ergonomia con un prodotto essenziale dalle linee inconfondibili: il modello SINTESI 510 offre la vasca XXL, il primo lavello in composito da 116 cm con vasca singola ad extra capienza (72 cm di larghezza) e gocciolatoio ispirato al culto dei processi fluidi e percorsi di lavoro razionali che evitano movimenti inutili.

Giancarlo Traversa, Presidente di Elleci dichiara: “Un ambizioso progetto riconosciuto dal Red Dot Design Award 2022: la linea LAB – di cui il premiato SINTESI 510 ne è l’icona – è frutto di un percorso di ricerca e innovazione del design che ci permette di immaginare e realizzare oggi quello che sarà indispensabile domani. Il prestigioso riconoscimento internazionale assegnato nell’anno del 30° anniversario mi inorgoglisce e conferma il duro lavoro di tutto il team Elleci che dal 1992 ad oggi si è imposto come trend setter indiscusso del settore”.

Elleci investe così nella realizzazione e concezione di nuovi spazi che si aprono alla quotidianità dei gesti grazie all’interpretazione sapiente della profondità dove l’interazione degli elementi diviene integrazione delle geometrie in un’organizzazione razionale dalle infinite possibilità di combinazione.